China: Yodwicha vince, Izequang KO

China: Yodwicha vince, Izequang KO

2  atleti Tailandesi sono stati protagonisti lo scorso fine settimana in 2 diverse promozioni cinesi di kickboxing. Yodwicha parte a tutta forza a Legend of Emei vs Mihran (arm).

Tutto accade nella prima ripresa con entrambi i pugili che scambiano con veemenza: Yodwicha porta a segno un convincente KO durante l’ultimo minuto del round.

 Izequang era invece impegnato  a Glory of Heroes (promozione kickboxing / mma di Wanmingyang Media) per la cintura della promozione, ma le cose non sono andate secondo le sue aspettative: durante il primo evento del 2018, tenutosi il 6 gennaio 2018 al Wudang International Wushu Exchange Center di Hubei, in Cina, il thai ha subito un KO di ginocchio e il suo avversario cinese è stato dichiarato campione. Video
China: Yodwicha vince, Izequang KO
Rate this post

The following two tabs change content below.
Emmanuele Corti

Emmanuele Corti

Emmanuele Corti: inizia a praticare la muay thai in giovane eta' a Trieste (Italia) cominciando a combattere sin da subito in gala prestigiosi assieme ai top thailandesi e astri nascenti quali i fratelli Petrosyan. Dopo un periodo di esperienze lavorative che lo portano all'estero, approda in Thailandia a titolo definitivo nel tardo 2011 coronando il sogno della sua vita, cioe' quello di aprire un muay thai camp (Sitjemam). A partire da quell'anno segue attivamente la preparazione dei fighters del suo camp e a fine carriera agonistica ha rappresentato i colori del Muay Farang team in eventi di grande rilievo nel continente asiatico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *