Curiosita’:Da spettatore a sfidante per la cintura mondiale dei massimi.

Curiosita’:Da spettatore a sfidante per la cintura mondiale dei massimi.

Tim Tomashek, mai sentito questo nome?

Probabilmente non avrete mai sentito mai sentito parlare di questo cicciottello  pugile part time  dall’improbabile taglio di capelli,  ma in qualche modo è diventato una delle storie più incredibili del pugilato.

Ecco la vicenda come riportata dal Chicago Tribune:

Tim aveva appena finito il suo turno di carrellista nel magazzino di un centro commerciale locale quando ricevette la telefonata del suo manager di boxe: “Mike Williams sta creando problemi per combattere contro Tommy Morrison, il promoter Bor Arum sta cercando un potenziale rimpiazzo all’ultimo minuto in caso succeda l’impensabile.

Tim non perdette quindi  l’occasione per un facile guadagno e si presento’ allo stadio godendosi lo spettacolo mentre-come indicato da molti testimoni-si stava gustando un hot dog(potete vedere una foto scattata mentre era tra gli spettatori).

Con la undercard in corso, il ben noto Bruce Trampler accorse da Tim invitandolo negli spogliatoi per preparasi in quanto Mike Williams aveva rifiutato il match a 2 sole ore dall’inizio programmato ,e Tim era cosi’ diventato il nuovo sfidante ufficiale per la cintura mondiale dei pesi massimi. Tommy Morrison-che aveva vinto la cintura interim solo 2 mesi prima dalla leggenda George Foreman e che molti ricordano come protagonista nel Rocky 5 come Tommy Gunn-si trovo’ quindi ad affrontare lo sconosciuto operaio Tim, che riuscirà a sopravvivere per poi essere ritirato dal suo sgabello dal suo angolo alla fine del rd. 4.

VIDEO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *