• Mathias vince il trofeo XMT 2015 a Macao

Mathias vince il trofeo XMT 2015 a Macao

mathias-wins-xmt-2015-trophy-macau-the-venetian-xtreme-muay-thai----(3)L’evento “Xtreme Muay Thai” di Macao al Cotai Arena all’interno del The Venetian Macao Hotel and Casino di per se emoziona tanto per la sua maestosità che diventa ancora più suggestiva ed eccitante quando la si vede stracolma, esattamente come quando su quello stesso ring sono saliti, più volte, personaggi del calibro di Manny Pacquiao, ad esempio!

Mathias era opposto ad un’atleta Brasiliano residente in Thailandia con 76 match al suo attivo e campione proprio del XMT, che da tempo prega i promoter di tutto il pianeta per avere la chance di condividere il ring con Mathias.

Il promoter che gli concede questa opportunita’ è un ex campione di Muay Thai che per i suoi trascorsi sul ring
12132413_10153301596364005_7777966249357651329_omerita di essere definito come una leggenda per la Muay Thai di Hong Kong e quindi per l’adiacente Macau.

Jeferson Oliveira, questo il nome del Brasiliano che è molto alto rispetto a Mathias e prova ad infierire con i gomiti riuscendo a scalfire un minimo la fronte di Mathias. Basta poco per inquadrare le sue gambe con potenti low kick e interno coscia e poi in clinch per affondare le ginocchia sulle gambe e sul ventre.

Il brasiliano porta potenti calci alti e sfrutta bene la sua altezza per evitare i pugni di Mathias, tuttavia è costretto a subire ed al terzo round inizia ad accettare passivamente la sconfitta. Peccato che Mathias è troppo “Thai style” per infierire e regalare al pubblico un KO, che avrebbe meritato in quanto poi nel main event, il super campione Pakorn (TH) non si sforza di fare molto per prevalere sul fortissimo Russo (oro IFMA) Aleksei Ulianov e vince di misura senza mai entusiasmare il pubblico.

mathias-wins-xmt-2015-trophy-macau-the-venetian-xtreme-muay-thai (2)Nel torneo di quest’anno Dejrit Popteeratam, allievo della leggenda Samart Payakaroon, vince facilmente battendo al primo turno Henri Van Opstal del Mejiro GYM e in finale vincendo a tavolino per il ritiro del Bielorusso Dzmitry Varats, campione del W5.

Pubblico numeroso e di livello molto alto seppure molto freddo per un area del genere. Molto freddo anche l’hotel 5 stelle lusso, appunto il The Venetian, che ospitava gli atleti. Un’enorme Venezia finta ma ricostruita magnificamente dove gli atleti sono stati trattati come sarebbe sempre doveroso fare per le Super Star della Muay Thai, con champagne e ristoranti di prim’ordine!

Inoltre parte dell’incasso è stato devoluto in beneficenza al Venus Sun City e il team arbitrale era tutto Thailandese e patrocinato dalla WBC Muay Thai.
Un’evento ottimamente organizzato che gode di successi pregressi e che sicuramente avrà sempre maggiore successo negli anni a venire.

Video presto disponibili per i lettori di MuayFarang.com

Chok Dee

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *