Muay Thai Angels Air Race

Muay Thai Angels Air Race

— STREAMING —
La promozione di muay thai femminile top in Thailandia, Muay Thai Angels, annuncia la fightcard della seconda tappa del torneo – 57 kg che si terrà il prossimo sabato 18 novembre  presso l’aeroporto U Tapao (Pattaya), la quale sara’ completata da alcuni incontri maschili di contorno.
Sfortunatamente, a causa dei molti cambiamenti di data, la competizione perde alcune delle sue pugili originalmente qualificate tra cui la nipponica Jinnai Madoka , che aveva impressionato con la sua tecnica di muay thai durante i quarti di finale.
Ecco di seguito gli abbinamenti del torneo con una breve panoramica di ogni incontro:
-Namtarn (tha) vs Yolanda (rsa): la campionessa thai userà il suo stile muay khao per mettere a segno punti e spezzare il ritmo del match, mentre la picchiatrice  sudafricana cerchera’ lo scambio per trovare il ko. Namtarn favorita.
-Maria (por) vs Natalie (usa): match equilibrato con la studentessa di Dina Pedro, sicuramente combattente più esperta e con piu’ ampio bagaglio tecnico, che favorisce pero’ la sua avversaria americana con alcuni chili di vantaggio.
-Chommannee (tha) vs Lucy (uk): forse il miglior match delle seminfinali, che vedrà l’alta campionessa WBC Lucy (Touchgloves Gym, UK) che cercare di dare un dispiacere ai fan thailandesi; vediamo comunque Chommannee favorita per il semplice motivo di essere più abituata al punteggio thai e capace di contenere la sua avversaria con il suo stile fimeu.
-Sawsing (tha) vs Natalie (hk): Sawsing la grande favorita per il semplice motivo di avere troppa esperienza rispetto alla sua avversaria di Hong Kong.

mta 2

Rate this post

The following two tabs change content below.
Emmanuele Corti

Emmanuele Corti

Emmanuele Corti: inizia a praticare la muay thai in giovane eta' a Trieste (Italia) cominciando a combattere sin da subito in gala prestigiosi assieme ai top thailandesi e astri nascenti quali i fratelli Petrosyan. Dopo un periodo di esperienze lavorative che lo portano all'estero, approda in Thailandia a titolo definitivo nel tardo 2011 coronando il sogno della sua vita, cioe' quello di aprire un muay thai camp (Sitjemam). A partire da quell'anno segue attivamente la preparazione dei fighters del suo camp e a fine carriera agonistica ha rappresentato i colori del Muay Farang team in eventi di grande rilievo nel continente asiatico.
Emmanuele Corti

Latest posts by Emmanuele Corti (see all)