Curiosità: L’igiene nei camp Thailandesi

Curiosità: L’igiene nei camp Thailandesi

muay thai camps hygiene, igene camp thailandesi, igiene palestre, igene palestra, hygiene gyms (2)Andiamo tutti in Thailandia per migliorare la nostra Muay Thai o per combattere e certo non pretendiamo che i tappetini siano così pulite da poterci mangiare sopra. Tuttavia sono ormai troppo frequenti i casi segnalati alla nostra redazioni di funghi e infezioni varie.

Se 30 anni fa , abbagliati dalla scoperta di questo favoloso sport , potevamo non vedere la totale mancanza di igiene dei camp Thailandesi,  oggi certamente tutti siamo molto più attenti e dobbiamo esserlo per non rovinarci la vacanza o la salute con un fungo o una brutta infezione.

Oggi viviamo in una Thailandia totalmente cambiata e i Thailandesi sono i primi ad esigere la massima igiene nelle nuove e moderne palestre nate in tutto il paese.  La Muay Thai ‘vera’ rimane l’obbiettivo principale e questo certamente lo si trova in Thailandia. Molti camp commerciali si sono aperti ad altri sport da combattimento e chi ha puntato a fare business ha scelto di aprirsi alla perdita peso. Certamente questo deaturalizza il concetto di Muay Thai ‘pura’ e i veri amanti della Muay Thai per questo continuano a cercare e frequentare i camp tradizionali, tappandosi occhi e naso per non vedere il livello fatiscente di igiene. Fortunatemente negli ultimi 3 anni sono nati camp di Muay Thai dedicati ai combattenti ma anche a chi vuole imparare da zero o perfezionarsi , ma solo e soltanto ‘vera’ Muay Thai . L’obbiettivo è il rispetto della tradizione come concetto sportivo invece per il resto il servizio offerto è di massimo livello con la ricerca del totale comfort che passa certamente per un igiene impeccabile.

muay thai camps hygiene, igene camp thailandesi, igiene palestre, igene palestra, hygiene gyms (1)In conclusione tutti desideriamo praticare la Muay Thai con almeno un obbiettivo , chi imparare , chi migliorare , chi preparare un match e può capitare di compromettere il raggiungimento del nostro obbiettivo per un problema diverso che ci accade quando siamo in un camp Thailandese o dovunque se la palestra non cura l’igiene in maniera sistematica. La nostra sete di salute fisica, mentale, sociale e anche spirituale ci porta a vedere tutto , compresa la pulizia del camp , in maniera appassionata e questo è fondamentale per ottenere buoni risultali. Tuttavia la cura dell’igiene, prima, durante e dopo l’allenamento  sarà sempre molto importanti per la salute, il vostro rendimento e il benessere generale.

L’allenamento intenso di Muay Thai sotto il sole cocente Thailandese ci fa sudare molto e abbiamo un contino contatto fisico. Da parte nostra è intanto importante non utilizzare ripetutamente abbigliamento sudato e tenere puliti e asciutti i guanti, parastinchi,fascie , conchiglia , paradenti che devono essere obbligatoriamente indossati durante il clich e lo sparring ad esempio. Si deve evitare di condividere guanti ecc di altre persone. Il camp da parte sua deve tenere puliti i Pao, cinture, sacchi , ring e sopratutto i materassini e i tappeti vari che sono il vero paradiso per la crescita di batteri e funghi. Possiamo segnalare con certezza il nuovo camp “7 Muay Thai ” di Rayong dove la pulizia è quella di un resort sia per le stanze che per la palestra (Articolo originale – 7MT Camp).
Chok Dee

Images credits to its owners

Curiosità: L’igiene nei camp Thailandesi
4.5 (90%) 8 votes

The following two tabs change content below.

Gian Carlo Corba (Ginga)

Main author, photographer/videomaker, Graphic Designer Etc at Muay Farang Co. Ltd
Gian Carlo Corba, nato in Sud Africa di origini Italiane, trasferito in Italia all'età di 2 anni per gli studi di base fino alla High School e poi cresciuto a Pattaya (Thailand). E' il principale autore degli articoli presenti sul blog Muay Farang. Assieme a Roberto e Mathias Gallo Cassarino ha fondato il sito e il gruppo Muay Farang. Profilo atleta - Profilo completo - Bio/Personal Blog