Rajadamnern Stadium

Rajadamnern Stadium

Rajadamnern Stadium by Muay Farang (4)Il Rajadamnern Stadium è il secondo stadio in grado d’importanza tra gli stadi della Thailandia ed è il primo stadio nazionale Thailandese.

Assieme al Lumpinee Stadium, il Rajadamnern o più comunemente chiamato Raja, è uno degli stadi più famosi a livello mondiale, nel quale tutti i grandi campioni di Muay Thai ci hanno combattuto.

Le origini:

Nel 1941 il primo ministro Marshal P. Pibulsongkram diede ordine di costruire uno Stadio Nazionale di Muay Thai.Rajadamnern Stadium by Muay Farang (3)

Nel 1943 il governo emanò un ordine d’espropriazione per i proprietari terrieri del luogo in cui poi nacque lo Stadio.

Le costruzioni cominciarono nel 1941 da parte di un’azienda Italiana: Imprese Italiane all’Estero-Oriente.

Il costo del progetto dello stadio era di 258.900 Baht (equivalente a 5.800€ odierni); durante la seconda guerra mondiale le costruzioni dello stadio si interruppero per mancanza di forniture per la costruzione.

Rajadamnern Stadium by Muay Farang (1)Nel 1944 Mr. Pramote Puengsoonthorn riportò in luce il progetto dello stadio e lo presentò al Colonnello Suwan Phenchan che poi ordino la terminazione dell’ormai quasi completato Stadio.

Nel 1945 dopo neanche due mesi di costruzioni lo stadio fu completato e il 23 Dicembre dello stesso anno ci fu il primo evento di Muay Thai.

Lo stadio aveva però lo svantaggio di essere “Open Air” e necessitava così di essere chiuso con un tetto che fu poi costruito, assieme ad altri posti a sedere, nel 1951.Rajadamnern Stadium by Muay Farang (2)

Il secondo Manager del Rajadamnern Stadium Mr. Chalerm Cheosakul riteneva che la gestione dello stadio non fosse adatta ad “estranei” e perciò il 24 Maggio 1953 fu fondata la “Rajadamnern Co. Ltd”. Da momento della fondazione ad oggi, tutti i gala e match sono organizzati e gestiti proprio da questa azienda.

Regole:

Le regole dello stadio sono comuni a quelle del Lumpinee Stadium:

-Gli atleti devono pesare più di 100lbs (45.4 kg)

-Essere maggiori di 15 anni

-La differenza di peso tra i due pugili non deve eccedere le 5 libre (2.26kg)

-Le donne non possono combattere e accedere sul ring dello stadio

Rajadamnern Stadium by Muay Farang (5)

Curiosità:

Lo stadio ha molto storia Italiana, infatti oltre ad essere stata costruita da una società Italiana (Imprese Italiane all’ Estero-Oriente), nel 1969 il famoso Pugile Italo-Americano Rocky Marciano (Rocco Francis Marchegiano) arbitrò un match internazionale di pugilato fra Raksak Wayupuk e Saknoi Sor Kosum.

Mappa: 



Rate this post

The following two tabs change content below.

Gian Carlo Corba (Ginga)

Main author, photographer/videomaker, Graphic Designer Etc at Muay Farang Co. Ltd
Gian Carlo Corba, nato in Sud Africa di origini Italiane, trasferito in Italia all'età di 2 anni per gli studi di base fino alla High School e poi cresciuto a Pattaya (Thailand). E' il principale autore degli articoli presenti sul blog Muay Farang. Assieme a Roberto e Mathias Gallo Cassarino ha fondato il sito e il gruppo Muay Farang. Profilo atleta - Profilo completo - Bio/Personal Blog