Yolanda Schmidt domina a Muay Thai Angels 2017

Yolanda Schmidt domina a Muay Thai Angels 2017

Yolanda “The Sprimbock” Schmidt( Sud Africa)mette in riga Natalie Morgan e Chommanee per essere incoronata campione dell’edizione 2017 di Muay Thai Angels.
Racconto della serata:
Semifinale A:
Chommanee vince nettamente la prima semifinale contro Namtarn: l’alta muay khao è solo alla ricerca del clinch e del mettere punti con le ginocchia, e la più piccola Chommanee è brava a controllarla usando il suo più ampio bagaglio tecnico andando a segno con calci e blocchi per accedere alla finale .
Semifinale B:
Yolanda inizia con il solito suo stile aggressivo, colpendo Natalie(USA) con tutto ciò che ha. L’americana è in qualche modo in grado di contenere l’avanzata di Yolanda mettendo alcuni calci frontali al volto e tentando numerose volte di ferirla con gomiti girati.
Yolanda attacca Natalie ferocemente con potenti diretti, calci e ginocchia, aparrendo complessivamente di un altro livello, per cosi’ approdare meritatamente alla finale.
Finale:
Yolanda non cambia stile e parte a tutta forza per dare una punizione a Chommanee.
Chommanee, che ricordiamo è stata gia’ battuta da Yolanda nella prima fase dell’IFMA 2015, cerca di contenere la sud africana con calci frontali e mettendo punti con calci di rimessa.
Yolanda è comunque più convincente, muovendosi sempre in avanti con colpi molto più forti del campionessa thailandese e così la storia si ripete: Yolanda vince ancora su Chommanee per incassare il ricco premio da 1 milione di baht e 1 pickup Toyota Revo.

VIDEO  VIDEO VIDEO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *